Detrazioni sul cambio delle porte blindate come si applica

Anche sulle porte blindate esiste la detrazione fiscale, un bonus chiamato bonus sicurezza applicabile su porte blindate.

Se desideri cambiare porta blindata ed hai sentito parlare del bonus sicurezza sei nel posto giusto al momento giusto, da ora in avanti non devi far altro che leggere attentamente quello che stiamo scrivendo in questo articolo.

Come tutte le porte anche le porte blindate sono molto importanti per il tuo appartamente, forse più importanti delle altre visto che sono blindate, così per voi nasce il bonus sicurezza 2022.

detrazione bonus porte blindate

detrazione bonus porte blindate

Cosa significa detrazione fiscale per porte?

La detrazione fiscale è semplicemente una riduzione delle imposte IRPEF e IRES per un importo pari al 50% della spesa sostenuta per l’acquisto

In questo articolo verrà spiegata accuratamente la detrazione fiscale 2022 per le porte blindate.

Gli immobili che possono usufruire di questa detrazione sono immobili residenziali, uffici, ristoranti, bar, negozi, hotel, alberghi ecc. Possono beneficiare di questo bonus i seguenti soggetti:

  • proprietari
  • comandatari
  • inquilini
  • condomini

La detrazione fiscale non è altro che la cifra che lo stato ti sottrae dalle tasse che devi pagare.

Quando deceidete di sostituire la vostra porta blindata dovete sapere che potete usufruire di due detrazioni fiscali, cioè due bonus. Uno è il bonus sicurezza, che fa parte del bonus ristrutturazione casa ed uno è l’ecobonus che fa riferimento al risparmio energetico, tutti e due fanno riferimento ad un 50%.

Ma non esistono solamente queste due tipologie esiste anche il superbonus 110% che è applicabile a tutti gli effetti alle porte blindate, significa che l’intervento è totalmente gratuito.

Ecobonus per porte blindate

Per usufruire di questo bonus sulla tua porta blindata dovrai avere la certificazione di trasmittanza termica, rilasciata durante l’acquisto della porta blindata.

Area climatica Valore di trasmittanza

A 2,6 (W/M²K) 

B 2,6 (W/M²K) 

C 1,75 (W/M²K) 

D 1,67 (W/M²K) 

E 1,30 (W/M²K) 

F 1,00 (W/M²K) 

Ci sono dei massimali da rispettare al metro quadro che variano in base alla zona geografica, servono ovviamente per comprendere quanto si possa portare in detrazione.

Zona climatica Massimali

A,B,C 550€/m² 

D,E,F 650€/m² 

Con questi dati potete tranquillamente calcolare la spesa che andrete a sostenere

Bonus sicurezza

Il bonus sicurezza invece fa parte del bonus ristrutturazione

La detrazione fiscale è sempre del 50% e potrai detrarre le spese sostenute per l’installazione di porte blindate e non solo.

Il limite massimo di spesa per quanto riguarda la detrazione fiscale è di 96.000 euro.

La comunicazione all’Enea va inviata solamente in caso di Ecobonus per risparmio energetico.

Puoi usufruire della detrazione anche se non fai lavori di ristrutturazione, solo che devi avere un titolo CILA/SCIA.

Dovrai fare un bonifico per detrazioni fiscali ristrutturazione edilizia.